Gli amplificatori d'aria standard e regolabili

Gli amplificatori d’aria sono dei semplici e non costosi, sistemi di ventilazione, che consentono, senza alcuna manutenzione, di convogliare fumi, materiali leggeri, muovere grandi quantità di aria per raffreddare, soffiare, o asciugare.

Producono un flusso di aria, sfruttando l'effetto "Coanda", che "coinvolge" un grande volume di aria dall'area circostante posteriore, usando una piccola quantità di aria compressa, producendo un flusso complessivo pari a 17 volte (o più, a seconda dei modelli) di quello dell’aria compressa usata, con una relativamente bassa rumorosità.

Usando solo l’aria compressa, è possibile controllare facilmente il flusso in uscita, o il grado di vuoto attraverso la regolazione della pressione dell’aria compressa e/o dello spessore della bocca di uscita dell’aria compressa.

Entrambe le estremità del sistema possono essere canalizzate per le esigenze dell’applicazione, come il portare aria fresca in un’area specifica, o per aspirarne dei fumi pericolosi.

Sono disponibili in due versioni e due tipologie: regolabili, il tipo X-Stream e i fissi, il tipo Standard, in alluminio o acciaio inox.

Amplificatori d'aria fissiAmplificatori fissi

Gli amplificatori d’aria sono dei semplici e non costosi, sistemi di ventilazione, che consentono, senza alcuna manutenzione, di convogliare fumi, materiali leggeri, muovere grandi quantità di aria per raffreddare, soffiare, o asciugare.

Amplificatori d'aria Standard - Catalogo

Amplificatori d'aria regolabiliAmplificatori regolabili

Gli amplificatori d’aria sono dei semplici e non costosi, sistemi di ventilazione, che consentono, senza alcuna manutenzione, di convogliare fumi, materiali leggeri, muovere grandi quantità di aria per raffreddare, soffiare, o asciugare.

Amplificatori d'aria Regolabili - Catalogo